Il nuovo telefono Galaxy riporta sul mercato un design vecchio stile

Come chiunque sia stato adolescente nel primo decennio del 2000 potrá attestare, i telefoni a conchiglia erano un tempo il piú grande progresso tecnologico al momento sul mercato. Prima che gli smartphone arrivassero nella nostra vita, il Motorola Razr era lo status symbol di un’intera generazione – con punti bonus per chi ne aveva uno rosa. E nonostante i telefoni moderni abbiano molte piú funzioni, dobbiamo ammettere che, di tanto in tanto, siamo un tantino nostalgici per i telefoni che si chiudevano. Ma adesso, grazie alla Samsung, ci sará finalmente uno smartphone a conchiglia sul mercato.

A quanto pare la Samsung ha cominciato a testare il concept giá da Novembre dello scorso anno, e il 20 Febbraio ha annunciato che il nuovo telefono si sarebbe chiamato Samsung Fold. In una conferenza stampa, Samsung ha poi spiegato che il telefono sembrerá inizialmente un normale smartphone sono uno schermo di dimensioni normali. Peró, potrá poi essere aperto per diventare della dimensione di un piccolo tablet. Il telefono comprenderá anche sei fotocamere e 12GB di RAM, e potrá caricare un secondo dispositivo wireless quando collegato al suo caricatore.

 

Se non riesci ad aspettare prima di mettere mano su questo nuovo telefono\tablet, allora sarai felice di sapere che sará disponibile da metá Aprile, ed arriverá in Europa all’inizio di Maggio. E nel caso te lo stessi chiedendo, sí, tutti questi miglioramenti in campo tecnologico costano quanto ci si aspetterebbe. Il telefono a conchiglia verra venduto con un prezzo iniziale di 2000 Euro. Un prezzo molto diverso da quello dei motorola della nostra infanzia, ma pare che ne valga la pena.

Siamo decisamente interessati al concept del Galaxy Fold. E voi?

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *